Acquista tramite un nostro rivenditore autorizzato



Scopri chi sono gli epoint ->

Il PL-10 si inserisce nella vasta gamma di controlli remoti disponibili per i processori audio zonali iDR4 e iDR8. Il PL-10 rappresenta un’alternativa al pannello a fader PL-6 con il vantaggio che le impostazioni dell’utente possono essere memorizzate e richiamate senza la necessità di spostare [...]

Cod. prodotto: GAL61942028
Brand:

ATTENZIONE!

Comunichiamo che da Sabato 6 Agosto fino a Martedì 16 Agosto, i magazzini della ALGAM EKO sono chiusi per ferie estive. Qualora il prodotto fosse esaurito presso il tuo rivenditore, gli ordini saranno evasi dai nostri magazzini a partire da Mercoledì 17 Agosto. Pertanto, procedi pure a verificare la disponibilità e quindi all'acquisto del prodotto presso uno dei rivenditori autorizzati.



Il PL-10 si inserisce nella vasta gamma di controlli remoti disponibili per i processori audio zonali iDR4 e iDR8. Il PL-10 rappresenta un’alternativa al pannello a fader PL-6 con il vantaggio che le impostazioni dell’utente possono essere memorizzate e richiamate senza la necessità di spostare fisicamente i controlli al cambio della patch. Il PL-10 appartiene alla serie PL di controlli a muro e da tavolo della Allen&Heath. Può essere inserito in una base di alloggio oppure in arredi personalizzati, o può essere utilizzato semplicemente così come viene fornito. Per l'applicazione sono forniti su ordinazione i particolari di taglio della mascherina. Il PL-10 si interfaccia per mezzo della porta seriale PL-Anet della Allen & Heath. Molteplici unità PL-10 possono essere collegate in cascata fra loro insieme ad altre apparecchiature PL-Anet, il tutto per mezzo di un cavo di tipo CAT5. 8 Enconder rotativi possono essere programmati individualmente per controllare costantemente ingressi, uscite, gruppi di canali, livelli sui nodi della matrice o i livelli del monitoraggio. Si può impostare il valore minimo e massimo di controllo del livello. Ogni encoder rotativo ha 8 LED per visuallizare la posizione del controllo.

Caratteristiche tecniche:

  • 16 pulsanti disposti su due file (due per ogni encoder rotativo) e possono essere configurati come combinazione per il livello up/down, mute, funzione di toggle, cambi di polarità, e selezione del monitor o richiamo di patch.
  • 24 indicatori Led sistemati in gruppi di tre per ogni fader, possono essere configurati con combinazioni di tre colori ed essere usati come meter di segnali audio, stato dei mute, indicazione di attivazione del canale, livello di picco, o per indicare tre preset con colori distinti. I controlli possono essere disabilitati se non necessari. Un singolo Led a tre colorazioni visualizza la presenza di alimentazione e lo stato della comunicazione nella rete PL-Anet.
  • Etichette personalizzate possono essere inserite nelle zone dedicate (13x7mm).

News

ILIVE IN TOUR CON PAOLO NUTINI

Fresco di tour con i Franz Ferdinand, il tecnico di palco Tom Howat ha preso lo stesso setup iLive modular, un iLive-112 Surface e un iDR10 MixRack con l'aggiunta del controllo remoto PL10 per un breve tour nel Regno Unito con Paolo Nutini.



TOUR DEI FRANZ FERDINAND IN EUROPA E STATI UNITI CON ILIVE ALLEN & HEATH

Tom Howat, fonico di palco dei Franz Ferdinand, per il recente Tour della band in Europa e Stati Uniti per promuovere il quarto album Right Thoughts, Right Words, Right Action, ha scelto un sistema modulare iLive. Composto da un mixer iLive-112 Surface, un iDR10 MixRack e un controllo remoto PL10.



La più Grande Chiesa Protestante ha scelto iLive

Nella Great Reformed Church a Debrecen, in Ungheria, è stato installato un sistema di mixaggio digitale iLive Allen & Heath. La storica chiesa neoclassica ha un’ampiezza di circa 1.500 metri quadrati e una capacità di 5.000 posti, di cui 3.000 a sedere.