Acquista tramite un nostro rivenditore autorizzato



Scopri chi sono gli epoint ->

Sintetizzatore a modellazione fisica analogica, keybed: 61 tasti &Aftertouch, Pitch&Modulation Wheel, pannello esteso, Display: LCD 2x16, Pad numerico, 1.000 memorie, polifonia 24 voci, 3 OSC: Waveform, Wavetable, Sample (60MB), Noise, 2 LFO, Filtro multimodo, 2XADSR, arpeggiatore, 2 Effetti, MIDI, [...]

Cod. prodotto: 11900031
Brand:

Il prodotto è disponibile nei nostri magazzini, se il tuo negoziante di fiducia non dovesse averlo presso il suo negozio, chiedigli di ordinarlo e noi lo spediremo entro le successive 48 ore lavorative.

Studiologic Sledge 2.0 è un sintetizzatore a modellazione fisica analogica, dalle avanzate possibilità timbriche, integrato con un'interfaccia utente veloce e intuitiva basata su un pannello comandi Analog Style, con accesso immediato ai principali parametri, ideale per questo anche ai musicisti non esperti di sound design.

Presentazione Video di Sledge 2.0

Panoramica su Sledge 2.0

Studiologic Sledge2.0  è un sintetizzatore che introduce  interessanti caratteristiche tecniche e operative che incrementano le sue possibilità timbriche e il campo di applicazione. Sledge2.0 è basato su un potente motore sonoro a modellazione fisica analogica creato originariamente dalla Waldorf Labs e integrato dallo Staff tecnico StudioLogic con moltissime funzioni, ma sopratutto su una interfaccia utente basata su un pannello esteso "Analog Style" quindi molto chiara ed immediata, accessibile anche ai musicisti non esperti di programmazione.

Gli Oscillatori di Sledge 2.0

Sledge 2.0 un dettaglio degli oscillatori a modellazione fisica analogica, in grado di generare anche forme d'onda wavetable, FM e Sample

Il Sistema di generazione a modellazione fisica analogica, riproduce il percorso tipico della sintesi sottrattiva con 3 oscillatori, una struttura classica ma con una versatilità superiore; l'oscillatore #1 infatti oltre alle classiche  Waveform analogiche: Sine, Triangle, Square (PWM), Saw, possiede una selezione di Wavetable digitali derivate dal mitico sintetizzatore Vintage degli anni 80 PPG, e possiede inoltre una memoria RAM da 60MB configurabile  per il caricamento di Sample personali, che possono così essere integrati nel processo di sound design; dispone dei parametri tipici di controllo della frequenza: piedaggio da 32' a 1', semitone, e Detune. L'oscillatore #2 possiede gli stessi parametri e controlli del #1 senza la wavetable ed i Sample, ma con la possibilità di modulare in FM l'oscillatore #3, per ottenere sonorità di taglio diverso rispetto ai soli suoni analog Style. La sezione è completata da un generatore di rumore White/Pink attivabile e dosabile ed una completa sezione Mixer, con il volume dei singoli oscillatori ed il loro On/Off.  Tutti i parametri hanno il loro pot di controllo sul pannello, ruotando semplicemente ogni manopola modifichiamo il parametro corrispondente.

Il Filtro multimodo di Sledge 2.0

Il filtro multi modo Low-High-Band Pass di Sledge 2.0 con i comandi tipici di Cut-Off e Resonance, keytrack, drive e ADSR

Il segnale generato dagli oscillatori e bilanciato dal Mixer viene inviato al filtro multimodo: 24/12dB, Lowpass, Highpass, Bandpass, Resonance fino all'auto oscillazione, Keytrack e Drive regolabile, dotato di un proprio generatore di inviluppo ADSR (Attack, Decay, Sustain, Release), con regolazione dell'ampiezza di intervento (Amount). Abbiamo poi l'inviluppo del VCA sempre a 4 stadi ADSR, con regolazione del livello di Velocity, che serve a modellare il profilo del nostro suono, determina in pratica l'andamento delle ampiezze nel tempo. Il segnale risultante è eleborato prima dell'uscita da due effetti Stereo indipendenti un modulatore con : Chorus / Phaser / Flanger, ed un generatore di ritardi ed Ambiente con: Reverb / Delay, Reberb + Delay.

Le Modulazioni

Sledge 2.0 possiede una tastiera 61 tasti con velocity ed aftertouch indirizzabile nella modulazione di vari parametri di sintesi

Su Sledge 2.0 è possibile impostare vari percorsi di modulazione anche complessi con: 2 Fast LFO ogni voice, regolabile in velocità e profondità, 1 percorso di modulazione extra per Modulation Wheel, con velocità e profondità di modulazione regolabile, Forme d'onda: Sawtooth, Rectangular, Triangle, Sine, Sample & Hold, Ramp, Destinazione: Osc 1, Osc2, Ocs3, PWM / Wave / FM, Volume, Filter Cutoff.

Mode & Glide

Imposta l'articolazione polifonica o monofonica (MONO) con Trigger Singolo o Multiplo, GLIDE genera l'effetto di PORTAMENTO (polifonico) con la Velocità, cioè il tempo impiegato dalla nota suonata a raggiungere la frequenza dell nota suonata, regolabile.

La sezione Global di Sledge 2.0

Ospita appunto i controlli GLOBAL di Sledge 2.0 come: Tune, MIDI, ecc. le impostazioni dell'arpeggiatore: Latch, Sync al MIDI Clock, Direzioni: Up, Down, Alternate, (estensione fino a 10 Ottave). Il Display LCD 2 x 16 cifre retroilluminato associato al Pad numerico, consente la navigazione tra i vari menù e la memorizzazione/selezione fino a 1.000 Program, tutti riscrivibili.

Tutti i parametri su Sledge 2.0 hanno il loro potenziometro di controllo sul pannello, ruotando semplicemente ogni manopola si modifica il parametro corrispondente.

Caratteristiche aggiuntive di Sledge 2.0

Auto Dual mode

lo strumento può utilizzare due suoni contemporaneamente; questa funzione è controllata da una pagina del modo GLOBAL, che permette la gestione o in modo SPLIT cioè con la tastiera divisa; o in LAYER cioè con due timbri sovrapposti. La combinazione ottenuta può essere naturalmente memorizzata nelle  1.000 locazioni disponibili.

Controlli Global Pitch & Hold

E' possibile abilitare il Pitch Bend e l’Hold in modo indipendente per i suoni UPPER (superiore) e LOWER (inferiore) selezionati in modo DUAL. Questo consente ad esempio di attivare il Pitch Bend solo sul suono UPPER, per eseguire ad esempio dei Solo, mentre il suono LOWER non è influenzato dal Bending. Nello stesso modo il pedale HOLD può agire solo sulla parte LOWER per mantenere ad esempio un DRUM GROOVE, o funzionare come DAMPER per un suono di piano, o viceversa. Naturalmente l’HOLD può essere abilitato su entrambe le sezioni UPPER e LOWER.

Reverb + Delay

Permette di combinare entrambe gli effetti, mantenendo le impostazioni già eseguite sul riverbero, mentre i controlli in tempo reale (Time & Level), regolano i parametri del Delay anche quando è mixato con il riverbero.

Samples

La memoria Flash interna da 60MB (non volatile), permette il caricamento e l'esecuzione di Sample, questi possono essere selezionati direttamente dal pannello (OSC1), con la possibilità di essere aggiunti agli altri oscillatori, i filtri, gli inviluppi, gli effetti, integrandosi quindi nella catena di sintesi; generando una combinazione creativa fra sintesi e campionamento incrementando la versatilità timbrica dello strumento.

Capacità polifonica: 24 voci ideale per l'uso con il modo DUAL e i Sample.

Sledge SPECTRE & SOUND MAPPER

Sono due applicazioni Software gratuite che rendono il processo creativo con Sledge 2.0 ancora più rapido ed intuitivo. SPECTRE: permette l’editing dei principali parametri dei campioni: keyboard range, tuning ed altro, e li trasmette a Sledge2.0 tramite la porta USB. Con questo semplice Editor è possibile caricare i campioni sul vostro computer e poi scaricarli nella memoria dello strumento. SOUND MAPPER : consente la gestione facilitata dei Program con la possibilità di creare librerie personale gestendo opportunamente le 1.000 locazioni di memoria dello strumento.

Sledge 2.0 Specifiche Tecniche

  • Tastiera: 61 tasti TP/9S semi pesata, Balanced spring action, doppio sistema di rilevamento, Aftertouch
  • Touch : Soft, Medium, Hard Fixed (programmabile)
  • Generazione sonora: Polifonia : Max 24 voci - Politimbricità_ 2 Parti
  • Modulazioni: LFO1, LFO2 (sincronizzato in fase), WHEEL (Mod Wheel ed Aftertouch), velocità e profondità di modulazione regolabili. Forme d'onda: sawtooth, square, triangle, sine, sample & hold, ramp. Destinazioni di modulazione: OSC1, OSC2, OSC3, PWM / Wave / FM, Volume, Filter Cutoff
  • Oscillatori: 3: OSC1, OSC2, OSC3, estensione: da 61' a 1' con controlli di regolazione della frequenza per semitoni e fine (detune). OSC1 con le 66 Wavetable originali del PPG + 60 MB di memoria come Sample Player. Sintesi FM: OSC2/3 controllo dell'ampiezza di modulazione, Hard Sync (OSC2 to OSC3).
  • Mixer: Volume ed interruttore On/Off per ciascun oscillatore - Generatore di rumore: White/Pink, controllo di volume
  • Filtro ed amplificatore: Slope (24/12 db) - lowpass, highpass, bandpass
  • Resonance con autoscillazione, Keytrack e Drive regolabili, inviluppo ADSR del filtro, controllo Amount, Inviluppo ADSR dell'amplificatore con controllo della Velocity. Controlli sulla Velocity di filtro ed amplificatore proporzionale.
  • Arpeggiatore: Latch mode, sincronizzabile al MIDI clock, Direzioni: up, down, alternate, estensione fino a ottave.
  • Effetti 2 FX simultanei - FX1: Chorus / Phaser / Flanger - FX2: Reverb / Delay / Reverb + Delay
  • Sound: 999 User Programs (+13 Categorie), selezione veloce tramite Keypad o Encoder. Auto Dual Mode - Split/Layer - punto di Split programmabile per ciascun Program.
  • Global_ Master tune - Transposer - Pitch/Bend range - Pedal functions (volume, mod wheel, cutoff) - Pot mode (snap/direct) - Display time - Pitch wheel, assegnazione pedale Hold.
  • MIDI: MIDI Channel - Local On/Off - Clock control - Send/Receive controls
  • Controlli: Display LCD 2x16 cifre retroilluminato, Pitch wheel, Modulation wheel, 35 Potenziometri rotativi, 3 Selettori a 7 posizioni "chicken head", 1 Rotary encoder con funzione "Push", Master volume (con circuiti: panic ed anti-thump), Pad Numerico
  • Connessioni: Audio OUT: 2 x 6,3 mm mono jack (L+R), Cuffia: 2 x 6,3 mm stereo jack, Pedali: Hold, Expression, MIDI: In, Out, USB: USB to Host, MIDI
  • Alimentazione: AC IN: 110-240 V
  • Dimensioni (W x D x H): 97 cm / 38,2" - 40,5 cm / 16" - 11 cm / 4,5"
  • Peso: 9,3 Kg / 20,5 lbs

Prodotti correlati

Artisti

Giacomo Ferrari - Pianista, Tastierista, Arrangiatore

Nasce a Firenze nel 1979, si diploma in pianoforte al Conservatorio "L.Cherubini", si specializza in musica moderna e nei linguaggi ad essa annessi,  nell'uso di software per la registrazione audio-midi, approfondendo inoltre l linguaggio delle tastiere vintage e dei sintetizzatori.



News

Novità Studiologic dal Winter Namm 2015!

Vieni a scoprire tutte le novità 2015 di Studiologic.



Nuovo Firmware V 2.01 per SLEDGE!
Nuovi files di supporto tecnico