Acquista tramite un nostro rivenditore autorizzato



Scopri chi sono gli epoint ->

Synth analogico a 6 voci con 3 VCO di nuova concezione con forme d’onda triangle, saw e pulse processabili da un filtro ladder a 2 o 4 poli. Tastiera a 4 ottave sensibile alla velocity e all’aftertouch, arpeggiatore e sequencer a 64 step polifonico. Distorsore stereo analogico e 2 processori [...]

Cod. prodotto: 17900019
Brand:
Il prodotto non è presente nei nostri magazzini, ma potrebbe essere disponibile presso il tuo negozio di fiducia. Chiedi al nostro rivenditore a te più vicino.

Sequential Trigon 6 è un sintetizzatore analogico polifonico a 6 voci, con 3 oscillatori progettati ad hoc e un filtro ladder passa basso. Sviluppato dal team della Sequential, l’ultimo concept al quale ha contribuito il compianto Dave Smith, Trigon 6 è uno strumento capace di generare qualsiasi suono tipico della storia dell’analogico oltre a timbriche di synth moderne per quei musicisti, sound designer e/o producer sempre alla ricerca di innovazione in studio o sul palco. 

Il motore sonoro analogico del Sequential Trigon 6 si presenta all’interno di una tastiera a 4 ottave sensibile alla velocity e all’aftertouch, con arpeggiatore e sequencer a 64 step polifonico. I 3 VCO  offrono forme d’onda triangle, saw e pulse all’occorrenza attivabili tutte in contemporanea. Presente anche un generatore di rumore bianco. Il filtro ladder è configurabile a 2 o 4 poli. 2 sono gli ADSR (filtro e amplificatore), tra le varie possibilità di modulazione si segnalano inoltre LFO e Poly Mod. Sul fronte degli effetti, Trigon 6 ci propone un distorsore stereo analogico, due processori digitali 24-bit/48kHz con effetti di riverbero, delay, chorus, flanger, phase shifter e ring modulator. 500 sono i factory preset, 500 quelli user. 

Nel Trigon 6 ritroviamo le migliori qualità degli acclamati sintetizzatori Prophet 6 e OB 6 della Sequential, ma con una marcia in più. Polifonia a 6 voci, programmabilità facile con ogni funzione gestibile da un potenziometro dedicato, una tastiera semi-pesata a quattro ottave sensibile alla velocity e all’aftertouch entrambi programmabili. Ciò che lo differenzia dai predecessori è il suo cuore pulsante composto da 3 VCO di nuova concezione e un filtro VCF ladder configurabile a 2 o 4 poli. Il filtro è una versione migliorata del filtro a ladder che Sequential ha creato per il suo sintetizzatore monofonico Pro 3.

Le modulazioni nel Sequential Trigon 6

Sulla plancia del Trigon-6 troviamo una completa e ben fornita struttura di modulazione per il sound design. Non mancano i must have di Sequential, tra cui i 2 ADSR, uno dedicato al filtro e l’altro all’amplificatore, un LFO sincronizzabile con più forme d'onda e destinazioni, un potente sequencer polifonico a 64 step ma semplice da usare e un arpeggiatore con estensione fino a tre ottave. Unison consente di utilizzare il Trigon 6 come se fosse un synth monofonico. Questo significa che possiamo suonare da un singolo tasto da una a sei note. Considerando che ogni nota è composta da tre oscillatori, in questa modalità potremo arrivare a suonare con una singola nota fino a 18 oscillatori! È presente anche il classico Poly Mod della Sequential, una particolare modulazione polifonica che permette di utilizzare un oscillatore come fosse un LFO: suonando note basse LFO sarà lento, e man mano che saliremo di nota l’LFO aumenterà la sua velocità di oscillazione. Questa funzione inventata da Dave Smith viene utilizzata esattamente come 45 anni fa e ancora oggi stupisce per come riesca a dare vita a suoni particolari e distintivi.

Le 1000 memorie del Trigon 6

Su Trigon 6 sono presenti 1000 locazioni preset. 500 sono quelli di fabbrica, nei quali si annoverano preset di varie categorie, dai bassi ai lead, dai pad ai pluck e tanti altri. I restanti 500 possono essere salvati dall’utente in maniera molto semplice e rapida, senza perdere la concentrazione.

La Sezione effetti del Trigon 6

Non potevano mancare gli effetti per rendere il suono ancora più plasmabile e adattabile alle tue esigenze. Grazie ai due effetti digitali avrai a disposizione riverberi di qualità da studio, delay (standard e BBD), chorus, flanger, phaser e modulatore ad anello. Il distorsore stereo è analogico al 100%, lo si aziona da un potenziometro dedicato e aggiunge calore o aggressività in modo graduale.

Il potenziometro Vintage nel Sequential Trigon 6 

Non poteva mancare il tanto amato e collaudatissimo potenziometro vintage. Ormai presente in tutti i synth della Sequential, questa funzione ha rivoluzionato la sintesi moderna. Con questo potenziometro è possibile aumentare in modo graduale e del tutto randomico le variazioni di intonazione tra voce e voce, la risposta di frequenza del filtro, i tempi di risposta degli inviluppi e dell’amplificatore. Tutto questo renderà il suono di Trigon-6 ancora più coproso, caldo e organico. Il comportamento della funzione Vintage è regolabile a piacimento: potrai ottenere la stabilità di un perfetto strumento moderno, oppure portarla all’estremo per emulare un synth consumato dal tempo.

Specifiche Sequential TRIGON-6

  • Synth analogico polifonico a 6 voci
  • Tastiera a 4 ottave semi-pesata sensibile a velocity e aftertouch
  • 3 VCO discreti per voce 
  • Forme d'onda: triangolare, dente di sega (dritta e inversa), pulse a larghezza variabile
  • Possibilità di attivare tutte le forme d’onda in contemporanea
  • Hard Sync: l'oscillatore 1 si sincronizza con l'oscillatore 2
  • Tracciamento della tastiera on/off (oscillatore 3)
  • Feedback dell'oscillatore e controlli d'azionamento per saturazione del segnale
  • Noise Generator: rumore bianco
  • Modalità Unison (monofonica):
    numero di voci configurabile, da una a tutte e sei le voci, memoria degli accordi e modalità tonica.
  • Filtro Ladder passa-basso commutabile a due o quattro poli
  • Auto-oscillazione con il controllo Risonanza
  • 2 generatori di inviluppi a quattro stadi (ADSR)
  • LFO 5 forme d'onda: sinusoidale, dente di sega, quadra e random
  • LFO sincronizzabile
  • POLY MOD
  • Modalità VINTAGE 
  • Aftertouch
  • Velocity
  • Clock master con tap tempo
  • Controllo e visualizzazione BPM
  • Arpeggiatore 3 ottave: up, down, up/down, random 
  • Sequencer a 64 step polifonico
  • Distorsione analogica stereo
  • 2 Effetti digitali a 24 bit, 48 kHz:
    riverbero (room, hall, plate, spring), delay (delay digitale a larghezza di banda completa), chorus, flanger, shifter di fase e modulatore ad anello
  • True bypass: mantiene il percorso del segnale completamente analogico quando gli effetti digitali sono disattivati
  • Wheel retroilluminate
  • Portamento polifonico
  • Interruttore preset: quando è acceso, il pannello frontale è attivo
  • 500 memorie utente e 500 preset di fabbrica 
  • Uscita audio stereo (sinistra/mono e destra): 2 jack 1/4"
  • Uscita cuffia: stereo jack TRS da ¼”
  • Porte MIDI: In, Out, Thru DIN e USB tipo B
  • Ingresso per pedale espressione per la gestione del cutoff
  • Ingresso pedale di espressione di volume
  • Ingresso per pedale Sustain
  • Ingresso interruttore a pedale per avvio/stop del sequencer
  • Ingresso alimentazione CA IEC 
  • Consumo energetico massimo di 30 Watt
  • Dimensioni e peso: 80,7x32,3x11,7cm; peso 9,5KG
  • Pannelli laterali in acero