Acquista tramite un nostro rivenditore autorizzato



Scopri chi sono gli epoint ->

Preamplificatore stereo e DI-Box per strumenti acustici, con equalizzatore notch, inversione di polarità, low cut, footswitch per il boost e FX loop

Cod. prodotto: GRAD8001078
Brand:
Il prodotto non è presente nei nostri magazzini, ma potrebbe essere disponibile presso il tuo negozio di fiducia. Chiedi al nostro rivenditore a te più vicino.

Il Radial PZ-Pre è un preamplificatore per strumenti acustici di alta qualità con una sezione di controllo EQ e numerose opzioni di connettività che ti forniscono il controllo completo sul tuo rig.

Il Radial PZ-Pre è un potente preamplificatore a 2 canali per strumenti acustici. Le alte prestazioni dei booster piezoelettrici PZB di classe A discreti al 100% conferiscono al preamplificatore tutta la sua qualità sonora, in più un circuito di pre-amplificazione ultra silenzioso si adatterà a qualsiasi sistema di pickup. Il PZ-Pre è dotato di due ingressi per rapidi cambi di strumento sul palco o per miscelare due pickup insieme. Un potente equalizzatore semi-parametrico consente all'utente di mettere a punto il proprio suono eliminando le frequenze fastidiose. Grazie alle uscite direct box pre e post EQ, il PZ-Pre può essere utilizzato per inviare un segnale dry a banco e un suono personalizzato ai monitor.

VIDEO: DIFFERENZE TRA RADIAL PZ PRO, PZ PRE E PZ Deluxe

Controlli nel pannello frontale del Radial PZ-Pre  

  • BOOST: fornisce fino a 8 db di guadagno per i tuoi assoli, attivabile con footswitch
  • 3 BAND EQ: eq variabile per ogni ingresso con controllo di bassi, medi semi parametrici e boost/cut delle alte frequenze
  • NOTCH: imposta la frequenza per il filtro attivabile dal selettore a 3 posizioni sottostante
  • LEVEL A-B: imposta il livello del volume di ingresso su ogni canale
  • POLARITY: inversione di polarità sull’uscita instrument (jack)
  • FOOTSWITCH ASSIGN: usato per impostare il pedale BOOST/FX LOOP. Puoi decidere se attivare il Boost, il Loop effetti o entrambi
  • NOTCH-Q: selettore a 3 posizioni per la profondità del filtro notch
  • LO-CUT: filtro passa alto a 3 posizioni
  • MUTE: disattiva tutte le uscite ad eccezione del tuner out. Utilizzato per l’accordatura silenziosa o per i cambi strumento.
  • BOOST / FX LOOP: l’interruttore a pedale attiva il Clean Boost o il Loop effetti. Funziona in combinazione con l’interruttore Footswitch assign.
  • TOGGLE: l’interruttore a pedale consente di selezionare tra l’ingresso A e il B con il led che ci indicherà quale ingresso sarà attivo.

Controlli nel pannello posteriore del Radial PZ-Pre  

  • PZB2: (il PZB1 si trova nel pannello laterale) l’interruttore incassato attiva il booster di classe A e aumenta l’impedenza fino a 10 mega Ohm per gli strumenti dotati di piezoelettrico
  • SEND & RETURN LOOP: connessioni jack da ¼” per il collegamento ad effetti a pedale esterni. Attivabili dall’interruttore a pedale BOOST
  • PRE EQ OUT: uscita direct box XLR bilanciata per inviare un segnale DRY all’impianto audio o a un’interfaccia di registrazione.
  • LIFT: disconnette il pin 1 dell’uscita XLR Pre Eq Out per eliminare ronzii o loop di massa.
  • 180°: interruttore incassato inverte i pin 2 e 3 dell’uscita XLR.
  • POST EQ OUT: uscita direct box XLR bilanciata per inviare il segnale WET all’impianto audio o a un’interfaccia di registrazione.
  • TUNER OUT: uscita bufferizzata jack TS da ¼” per il collegamento ad un pedale accordatore. Questa uscita sarà sempre attiva anche quando l’interruttore a pedale MUTE è attivato, consentendo l’accordatura in qualsiasi momento.
  • 15 VDC: collegamento per l’alimentazione Radial 15VDC/400mA (inclusa).

Caratteristiche Radial PZ-PRE

  • Due canali per switchare o miscelare 2 sorgenti sonore
  • Filtri Notch per eliminare Feedback indesiderati
  • Uscite Pre e Post EQ per PA e monitor
  • Booster e Mute per un maggior controllo sul palco 

Specifiche tecniche Radial PZ-PRE

Tipo di circuito audio: circuito attivo

Numero di canali: doppio ingresso, uscita strumento, uscita bilanciata XLR Pre e Post EQ

Impedenza di ingresso: 6,8 Ohm (PZB attivo 10 mega Ohm)

Impedenza di uscita: 1 K Ohm

Inversione di polarità 180°, Ground lift, Effects Loop, Eq control, Boost

Connettore di ingresso: jack da 1/4"

Connettore di uscita: Pre e Post EQ XLR

Extra: Loop effetti jack da 1/4", accordatore

Costruzione: Acciaio 

Dimensioni (L x L x P): 205x110x51mm

Peso: 2,7 libbre (1,2Kg)

Alimentazione: 15VDC 400mA, polo centrale positivo

Risposte a domande frequenti sul Radial PZ-PRE

Come può il PZ-Pre avere la stessa qualità su tutti gli strumenti acustici?

Mentre la maggior parte dei pedali è progettata per fare una cosa, il PZ-Pre è in realtà un preamplificatore da studio che è stato inserito all'interno di un pedale. I preamplificatori da studio possono essere utilizzati sulla voce proprio come sugli strumenti. Lo stesso vale per il PZ-Pre. È un preamplificatore per strumenti dal suono pulito e naturale.

Posso usare il PZ-Pre con una chitarra elettrica o un basso?

Assolutamente! Il PZ-Pre funziona alla grande su chitarra elettrica o basso e ti offre un controllo completo sul percorso del segnale. Con strumenti a doppia uscita dotati di pickup magnetici e piezoelettrici, è possibile alternare il piezo in un canale e il magnetico nell'altro.

Ho già un preamplificatore per il mio piezo. Posso usarlo con PZ-Pre?

certo. Assicurati solo di disattivare i booster PZB poiché linkare un buffer nell'altro probabilmente causerà rumore di fondo e aumenterà la distorsione.

Posso usare effetti a pedale con il PZ-Pre?

Sì. Puoi usare i pedali degli effetti prima o dopo il PZ-Pre proprio come un qualsiasi altro pedale, oppure puoi usare il loop effetti incorporato.

Posso usare effetti da studio a livello di linea con PZ-Pre?

Dipende dal processore di effetti. Verificare che sia progettato per accettare i livelli dello strumento.

Posso pilotare un amplificatore di potenza o un altoparlante attivo direttamente dal PZ-Pre?

Dipende. La maggior parte degli amplificatori di potenza non è progettata per accettare sorgenti a bassa uscita come microfoni, direct box o pedali. Hanno bisogno di un booster extra chiamato preamplificatore. Tuttavia, ci sono alcuni altoparlanti attivi autoalimentati configurati con ingressi più sensibili.

Perché l'uscita del PZ-Pre è microfonica?

I palchi professionali utilizzano splitter microfonici che consentono di reindirizzare i segnali dei microfoni e della direct box ai monitor, al sistema di registrazione o al PA principale. Avendo tutti i segnali impostati sullo stesso livello, la gestione dei segnali è molto più semplice.

Posso usare PZ-Pre per registrare direttamente sul mio computer?

Sì, purché tu abbia un ingresso microfonico sulla tua interfaccia.

Quale direct box Radial viene utilizzata per le uscite PZ-Pre?

Le uscite XLR bilanciate sul PZ-Pre sono circuiti attivi proprietari progettati specificamente per massimizzare le prestazioni del PZ-Pre. Sono simili allo stadio di uscita utilizzato sulla popolare direct box Radial J48.

Posso danneggiare il PZ-Pre se per errore lascio acceso il booster?

No. Probabilmente provocherà solo una distorsione.

Posso usare un microfono con alimentazione phantom con PZ-Pre?

No. Per fare ciò, devi aggiungere un alimentatore phantom esterno da 48V al tuo sistema.

Posso danneggiare il PZ-Pre avendo l'alimentazione phantom a 48V attivata?

No. Il PZ-Pre ha condensatori di sicurezza incorporati sull'ingresso per proteggerlo dalle tensioni esterne.

Ci sono produttori che realizzano un alimentatore multiplo per PZ-Pre?

Sì; Cioks DC10 e AC10 hanno entrambi prese da 15V.

Quale pedale consigliate per passare dalla chitarra acustica a quella elettrica?

Dipende da cosa stai cercando di fare: per un semplice selettore AB, Radial BigShot I/O ha due ingressi e uno di questi ha un controllo di livello per attenuare il segnale. Se non hai bisogno di alcun controllo per il feedback o il tono, questo funziona alla grande. Collega la chitarra acustica (che di solito ha il segnale più forte) utilizzando il canale con il controllo di livello in modo da poterlo abbassare per adattarlo alla tua chitarra elettrica. È inoltre possibile utilizzare PZ-Select che consente di dividere il segnale in uscita su due diversi amplificatori o sul sistema PA. Oppure puoi usare il PZ-Pre che può quindi darti più opzioni di equalizzazione e più uscite DI.

Il manuale del mio sistema piezo elettrico suggerisce un'impedenza di ingresso di 1 megaohm. Il PZ-Pre sarà OK?

L'impedenza "minima" consigliata per i pickup piezo è solitamente di 1 megaohm, ma suonano molto meglio con un'impedenza di ingresso più alta. Proprio per questo motivo, il PZ-Pre ha 10 megaohm. Questo produce un tono più morbido, più ricco e bilanciato.

Il PZ-Pre è consigliato principalmente per uso live o in studio?

In studio, non devi preoccuparti del feedback o della risonanza o dell'utilizzo di un amplificatore di potenza per un assolo, poiché tutti questi possono essere "fissati nel mix". Certamente puoi usare il PZ-Pre per registrare direttamente e otterrai risultati sorprendenti… tuttavia, molte delle caratteristiche del PZ-Pre sono progettate per risolvere i problemi sui palchi dal vivo.

Posso usare il PZ-Pre con il mio Sunrise pick up o con il sunrise buffer box?

Sunrise funzionerà bene e non è necessario utilizzare il buffer box.

La manopola Boost si fonde al loop effetti quando il pulsante FOOTSWITCH è assegnato a LOOP?

No. La manopola boost è semplicemente disabilitata quando scegli di assegnare il FOOTSWITCH a "LOOP".

Posso alimentare il PZ-Pre con 18V invece che con 15V?

Sì, tuttavia, è importante notare che ridurrete la durata dei regolatori di tensione interni da circa 20 a 18 anni. Inoltre, assicurati di controllare la polarità dell'alimentatore poiché la maggior parte degli alimentatori a pedale sono negativi sul pin centrale. In tal caso, sarà necessario utilizzare un cavo di inversione della polarità del connettore a barilotto da 2,1 mm per alimentare la polarità positiva del pin centrale al PZ-Pre. Procedi con cautela!

Noto che l'alimentatore da 15 V CC fornito con il mio PZ-PRE  può riscaldarsi un po' quando non è in uso, è normale?

Sì è normale.

Il loop effetti è sempre attivo quando l'assegnazione è impostata su Boost?

No. Nell'ultima versione del PZ-Pre è presente un interruttore loop effetti che consente al loop di essere controllato utilizzando l'interruttore a pedale.

Il loop effetti sul PZ-Pre rispetto al percorso del segnale è in serie o in parallelo?

Il loop effetti è in serie. 

Posso combinare un pickup magnetico passivo con un piezo e far controllare entrambi dal PZ-Pre?

Sì. Attivare il BLEND in modo che entrambi i canali siano contemporaneamente attivi, attivare il PZB per il piezo e quindi regolare i volumi relativi per ciascun pickup in modo che si adatti. È possibile utilizzare due cavi per chitarra separati o un cavo TRS stereo per effettuare il collegamento.

Se utilizzo una sorgente TRS stereo per collegarmi a INPUT-1 di PZ-Pre, posso comunque utilizzare INPUT-2?

No. Il RING (R) dalla presa TRS su INPUT-1 è normalizzato tramite INPUT-2, quando si collega un connettore a INPUT-2 interromperà il segnale.

News

RADIAL PRESENTA SB-48UB

Radial Engineering Ltd. è lieta di presentare StageBug SB-48UB, un alimentatore phantom unico che permette a chitarristi, bassisti e suonatori di mandolino di collegare un microfono a condensatore a un Radial PZ-Pre o PZ-Deluxe.