Earsonics


Fondata nel 2004, la EarSonics è un’azienda Francese leader nel mercato dei sistemi di monitoraggio In-Ear. Nel 2008, grazie all’esperienza maturata nel campo del suono e dell’acustica e alle collaborazioni con numerose realtà del settore industriale e delle costruzioni, la EarSonics ha deciso di progettare sistemi dedicati alla protezione dell’udito, sviluppando così i primi otoprotettori che rispettano la qualità sonora. Le protezioni EarSonics Earpad® in silicone sono state appositamente studiate per fornire agli addetti ai lavori che operano in ambienti rumorosi la giusta attenuazione, consentendo loro di comunicare con i colleghi, senza estraniarsi dall’ambiente che li circonda.

Il filtro acustico degli Earpad® non distorce le informazioni audio e garantisce di operare in assoluta sicurezza. L’otoprotezione ideale, che spinge l’utente all’utilizzo per l’intera durata dell’esposizione al rumore, grazie ad una comodità senza precedenti.

CORRETTORE DI LOUDNESS INTEGRATO
un brevetto tecnologicamente avanzato

Gli otoprotettori Earpad sono stati specificatamente progettati per provvedere ad un corretto livello di protezione, che consenta di restare connessi con l’ambiente circostante, quindi dialogare con i colleghi, percepire sirene, allarmi e altri suoni essenziali. Earpad è l’unico sistema di protezione per l’apparato uditivo che adotta una tecnologia che adatta il LOUDNESS: C.L.I, acronimo che sta per Integrated LOUDNESS Corrector, un brevetto internazionale esclusivo della Earsonics dal 2008. 

Ispirato alla tecnologia impiegata nel mondo del pro-audio e dell’Hi-Fi, CLI (Integrated LOUDNESS Corrector) si basa sul principio fisiologico utilizzato nella correzione del segnale audio per ottenere un suono più potente e bilanciato nell’ascolto a basso volume. L’orecchio umano non percepisce suoni in modo lineare, ma, come potete evincere dal grafico, il nostro apparato uditivo presenta un picco intorno ai 3000Hz (3kHz).  

Queste curve indicano che la sensibilità del nostro orecchio varia in modo significativo a seconda della pressione sonora. Rispetto alle protezioni tradizionali, la correzione del loudness degli Earpad compensa la fisiologica risposta in frequenza dell’orecchio umano, incrementando le basse e le alte frequenze, cioè quelle aree dello spettro audio che con gli altri otoprotettori classici vanno praticamente a scomparire. 

Il nostro filtro acustico migliora l’intelligibilità audio ed evita l’isolamento totale dall’ambiente circostante. La tecnologia brevettata C.L.I. offre una protezione dell’udito senza eguali rispettando e ottimizzando la percezione di un esteso range di frequenza. I prodotti concorrenti coprono di norma un range limitato agli 8000Hz, questo significa che le componenti armoniche che superano gli 8kHz non vengono considerate. Inutile sottolineare quanto sia importante garantire al nostro orecchio un range di frequenza che sia il più esteso possibile, al fine di garantire un’adeguata, naturale e dinamica percezione del suono.

Tre principi di acustica alla base della correzione del LOUDNESS degli EarSonics Earpad

  1. Comprensione: il risonatore supporta le alte frequenze per prevenire la perdita di armonici e restituire un suono naturale.
  2. Attenuazione: resistenza acustica per ridurre il suono.
  3. Equalizzazione: miglior proiezione sonora e una maggior comodità di ascolto.

L’attenuazione media è di 16 dB, un dato che fa si che gli Earpad siano apprezzati da numerosi utilizzatori, inclusi gli addetti ai lavori in campo audio, e persone affette da problemi di udito quali acufeni e iperacusia.

Loading